31 Dicembre 2021
obbligo invio telematico corrispettivi telematicamente

qr code registratore.jpg

termine proroga

Registratore di cassa

Il Registratore di cassa Telematico è un’infrastruttura completa e necessariamente dotata di una specifica etichetta rilasciata dall'Agenzia delle Entrate con la funzione di memorizzare e inviare i dati dei corrispettivi. Il Registratore Telematico è un’infrastruttura conforme ai parametri della legge fiscale che garantisce una connessione sicura e inalterabile dei corrispettivi all'Agenzia delle Entrate. I distributori automatici e tutti i grandi retailers, ovvero la grande distribuzione con fatturato annuo maggiore di 400,000 euro, saranno obbligati dal 01 luglio 2019 ad adottare il Registratore Telematico che permetterà la memorizzazione e la trasmissione dei corrispettivi. L’obbligo si estenderà a tutti gli altri esercenti soggetti ad IVA dal 01 gennaio 2020. 

Scopri un nuovo modo di gestire il tuo punto vendita.

Con i nostri software puoi gestire in modo veloce ed intuitivo: vendita tramite lettura barcode, operatori e venditori, contenuto del cassetto, promozioni e fidelizzazione, fornitori, magazzino, report statistici delle vendite, fatturazione elettronica, esportazione dati contabili, dispositivi di gestione automatica del denaro per pagamenti e resto.

Se invece possiedi un ristorante potrai gestire: divisione del conto, palmari comande, tavoli in sala, avanzamento turni, prenotazioni da asporto e molto altro ancora...

receipt.png

Domande frequenti

Come mi adeguo alla nuova normativa fiscale?


Devi dotare il tuo punto cassa di un registratore telematico, una particolare stampante in grado di comunicare direttamente con l’Agenzia delle Entrate mediante una connessione internet. Il registratore telematico trasmette i corrispettivi giornalieri all’Agenzia delle Entrate in modo automatico e sicuro a fine giornata. Puoi controllare tranquillamente i dati trasmessi tramite il portale web dedicato Fatture e Corrispettivi su www.agenziaentrate.gov.it




Da dove devo cominciare?


Per prima cosa assicurati di avere una connessione Internet per il registratore telematico. Contattaci per sapere se il tuo dispositivo è aggiornabile, oppure dovrai procedere all’acquisto di un nuovo registratore telematico.




Cosa devo fare se finora ho emesso ricevute fiscali?


Attenzione! La nuova normativa abolisce l’utilizzo delle ricevute fiscali, per certificare i corrispettivi dovrai quindi acquistare un nuovo registratore telematico. Per gli artigiani o chi gestisce una piccola attività commerciale (parrucchieri e centri estetici, lavanderie, meccanici e gommisti, scuole guida, piccoli negozi o bar) l’ideale è un piccolo registratore di cassa dalle funzioni basiche.




Come funziona la lotteria degli scontrini?


La legge prevede l’introduzione dal 1° luglio 2020 di una lotteria nazionale e gratuita con estrazioni tra gli scontrini emessi per acquisto di beni e servizi, con premi mensili e annuali. Non solo, per gli acquisti con moneta elettronica lo scontrino vincente premia sia il cliente sia l’esercente. Per saperne di più sulla lotteria consulta www.lotteriadegliscontrini.gov.it




Cosa succede se la legge fiscale subisce modifiche in futuro?


L’architettura che abbiamo scelto per i nostri prodotti ci consente di adeguarli facilmente alle variazioni della normativa fiscale. I nostri clienti possono contare su soluzioni fiscali aggiornabili e costantemente aggiornate.